xnxx http://duvporn.com pornbrothers free porn porn video teen porn porn site XXX Porn Free porn videos Xnxx Tom Ince: la rinascita del lazy player

   

A+ A A-

Tom Ince: la rinascita del lazy player In evidenza

EDITORIALI DERBY COUNTY TOM INCE/DERBY- Quella che abbiamo ammirato finora è stata una stagione dai due volti per Tom Ince, ala destra del Derby County.

Figlio d'arte, classe 92, è stato uno dei protagonisti del momento straordinario del Derby County, passato dai bassifondi della classifica alla zona play-off, raggiunta a suon di gol(8) e assist.

Nei primi mesi, anche a causa di diversi problemi in fase realizzativa, i Rams si trovavano in piena zona retrocessione. Un risultato sorprendente, visto l'organico a disposizione di coach Nigel Pearson. Ma il brutto momento per l'attaccante e per la squadra ha una fine: il 27 settembre, a poche ore dalla gara con il Cardiff City, arriva una notizia clamorosa: il coach dei Rams Nigel Pearson viene sospeso dal club! A portare il board a questa decisione li cattivi rapporti tra il coach e il Chairman del club Mel Morris. Proprio in questa partita sale in cattedra Tom Ince, che con una superba prestazione,nella quale ha firmato il gol del vantaggio, permette ai suoi di guadagnare tre punti che valgono oro in chiave salvezza. 

Poche settimane dopo, finito il periodo da caretaker per Chris Powell, il Derby County trova l'accordo con Steve McClaren, che torna ad allenare i Rams dopo una stagione e mezzo. L'ex tecnico della nazionale inglese, che tanto bene aveva fatto nella prima stagione a Pride Park, sempre da subentrato, sembra creare una certa stabilità tra i tifosi. Un sospiro di sollievo per Tom, che ritrova l'allenatore con cui tanto bene aveva fatto nella seconda parte di stagione 2014/15(11 reti in 18 presenze). Sarà lui il protagonista della risalita, passo dopo passo, dei Rams, che passeranno dalla zona retrocessione alla zona play-off. Definito Lazy Player dalla stampa durante il periodo che ha visto Nigel Pearson guidare i Rams, Tom ha saputo riprendersi la fiducia e zittire le aspre critiche nei suoi confronti in pochi mesi. E a Derby, dopo queste ultime prestazioni, il sogno promozione non sembra essere poi così lontano. 

 

Ultima modifica il
Vota questo articolo
(0 Voti)
Giulio Bianco

Studente classe 90, un diploma da Ragioniere ed una laurea in lingue (ambito turistico) alle spalle, ha una passione per il football d'oltremanica nata grazie a Gianfranco Zola. Ama il calcio in generale, ma soprattutto le "lower leagues".

Torna in alto