xnxx http://duvporn.com pornbrothers free porn porn video teen porn porn site XXX Porn Free porn videos Xnxx La rivincita di Wenger su Mourinho: la supercoppa va ai Gunners

   

A+ A A-

La rivincita di Wenger su Mourinho: la supercoppa va ai Gunners In evidenza

COMMUNITY SHIELD ARSENAL CHELSEA / LONDRA - 2 Agosto 2015, parte ufficialmente la stagione di Arsenal e Chelsea, che vogliono assicurarsi il primo trofeo della stagione.

I Gunners si presentano alla sfida con l'indimenticato ex di turno Peter Cech in porta, nel Chelsea Diego Costa non va neanche in panchina, Mourinho in avanti sceglie Loic Remy.

Arsenal che inizia bene la partita controllando da subito il pallone, il Chelsea cerca di agire di rimessa sfruttando gli errori dei Gunners. Dopo un inizio abbastanza bloccato, l'Arsenal trova il vantaggio al 24': l'azione dei detentori dell'FA CUP si sviluppa da destra a sinistra, Oxlade-Chamberlain è bravo a stoppare il pallone e trafiggere Courtois con un sinistro appena sotto la traversa alla destra del portiere belga. Subìto il gol, il Chelsea alza il proprio baricentro e crea una importantissima occasione al 37' con Ramires, che di testa non riesce a sfruttare un bel cross di Remy. Sul finale della prima frazione, l'Arsenal si rende pericoloso nuovamente con una azione in velocità che sorprende il Chelsea, ma un miracolo intervento di Ivanovic toglie dalla testa di Ramsey il pallone del raddoppio.

Il secondo tempo riparte con un cambio per il Chelsea, Falcao prende il posto di Remy. La gara non accenna a sbloccarsi e Mourinho opera il secondo cambio dopo soli 8 minuti dal primo, Oscar rileva Ramires. Con l'ingresso del brasiliano i reparti sono molto più legati e Hazard spreca malamente l'occasione più grossa della partita: a pochi passi dal portiere, il belga spara la palla sopra la traversa. Subito dopo una chance per parte: prima Oscar mette a dura prova Cech con una punizione sotto la traversa, poi Giroud, entrato da 5 minuti al posto di Walcott, sfiora il 2-0 mandando il pallone fuori di poco. Il Chelsea si sbilancia ulteriormente inserendo Moses al posto di Terry, e l'Arsenal si fa pericoloso in contropiede con una doppia occasione per Cazorla e Ramsey, che però non viene capitalizzata. La partita si conclude col risultato di 1-0.

A meno di una settimana dall'inizio della Premier League, l'Arsenal ha mostrato sicuramente una migliore condizione rispetto al Chelsea, troppo compassato. La differenza l'hanno fatta le accelerazioni di Oxlade-Chamberlain, uomo partita, e la scarsa forma dei Blues, Hazard e Willian in primis.

ARSENAL - CHELSEA 1-0 [24' Oxlade-Chamberlain (ARS)]

Arsenal: Cech, Bellerin, Mertesacker, Koscielny, Monreal, Coquelin, Cazorla, Ramsey, Ozil (82' Gibbs), Oxlade-Chamberlain (77' Arteta), Walcott (66' Giroud). All. Wenger

Chelsea: Courtois; Ivanovic, Cahill, Terry (82' Moses), Azpilicueta (70' Zouma); Matic, Fabregas; Ramires (54' Oscar), Willian, Hazard; Remy (46' Falcao). All. Mourinho

AMMONITI: Azpilicueta (CHE), Coquelin (ARS)

Ultima modifica il
Vota questo articolo
(0 Voti)
Torna in alto