xnxx http://duvporn.com pornbrothers free porn porn video teen porn porn site XXX Porn Free porn videos Xnxx Il cielo è biancoverde sopra Hampden Park: 100° trofeo della storia del Celtic Glasgow

   

A+ A A-

Il cielo è biancoverde sopra Hampden Park: 100° trofeo della storia del Celtic Glasgow In evidenza

SCOTTISH LEAGUE CUP CELTIC GLASGOW ABERDEEN/GLASGOW - Una prova straripante degli Hoops regala la prima coppa stagionale, la centesima della gloriosa storia del club.

Pomeriggio storico quello andato in scena quest'oggi ad Hampden Park dove il Celtic ha piegato senza troppa difficoltà l'Aberdeen e festeggiato il prestigioso traguardo dei cento trofei conquistati in 129 anni di storia così distribuiti: 1 Coppa Campioni, 47 campionati, 36 Scottish Cup e 16 Scottish League Cup. Quest'ultima coppa rappresenta la prima da allenatore degli Hoops per Brendan Rodgers che a fine partita ha dichiarato: "E' un privilegio allenare questo club, sono orgoglioso di questi giocatori e felice di aver regalato ai tifosi quello che volevano".
Il match è stato dal primo al novantesimo un monologo del Celtic, avanti 2-0 all'intervallo grazie alle reti di Rogic e Forrest, prima del definitivo tris segnato dal Dembelé su rigore. Proprio il francese - autore del tacco vincente nella semifinale contro i Rangers - rappresenta il simbolo del nuovo corso targato Rodgers che da tempo lo preferisce ad un totem come Griffiths, entrato quest'oggi solo nel finale. A fine gara inevitabili i festeggiamenti degli oltre 30 mila tifosi presenti allo stadio con il tradizionale You'll Never Walk Alone e il capitano Scott Brown che ha alzato al cielo un trofeo che rappresenta il punto di partenza verso l'obiettivo principe della stagione: il treble


La coreografia dei tifosi del Celtic prima del calcio d'inizio

TABELLINO
Celtic Glasgow-Aberdeen 3-0 (16' Rogic, 37' Forrest, 64' Dembelè)

Celtic (4-1-2-3): Gordon; Lustig, Simunovic, Sviatchenko, Izaguirre; Brown; Rogic (McGregor 77), Armstrong; Roberts (Bitton 66), Dembele, Forrest (Griffiths 90)
Non utilizzati: De Vries, Toure, Gamboa, Mackay-Steven

Aberdeen (4-1-2-3): Lewis; Logan, Taylor, O’Connor (Stockley 65) Considine; Jack; Shinnie, McLean; Hayes (McGinn 71), Rooney (Burns 79), Maddison
Non utilizzati: Alexander, Reynolds, Pawlett, Storey

Stadio: Hampden Park (Glasgow)


ALCUNE IMMAGINI DELLA FESTA:

Ultima modifica il
Vota questo articolo
(0 Voti)
Diego Megale

Classe 1994, cresciuto sui pericolanti spalti del Granillo di Reggio Calabria, oggi vive nella borghese Milano dove studia Scienze della Comunicazione e intraprende i primi passi nel mondo radiofonico. Twitter (@d_megale)   

 

 

Torna in alto