http://duvporn.com pornbrothers hd young porn mobile porn porn video teen porn porn site XXX Porn Free porn videos Xnxx Europa League, l'Aberdeen avanza d'ufficio al primo turno dei playoff: ecco il motivo

   

A+ A A-

Europa League, l'Aberdeen avanza d'ufficio al primo turno dei playoff: ecco il motivo In evidenza

EUROPA LEAGUE ABERDEEN/SCOZIA- La conquista del campionato olandese da parte del Feyenoord ha avuto un effetto domino nel ranking UEFA che permette ai Dons di poter accedere direttamente al primo turno dei playoff. 

Ottima notizia in casa Aberdeen in vista della prossima stagione: sarà infatti solamente uno il preliminare che dovrà affrontare il club scozzese per potersi guadagnare il diritto di partecipare alla fase a gironi della prossima Europa League. Tutto è dovuto al fatto che le due finaliste dell'odierna edizione della competizione - Manchester United ed Ajax - non essendo riuscite a conquistare un piazzamento Champions nei propri campionati, saranno costrette a vincere la finalissima di Stoccolma per guadagnarsi il pass. Ciò avrà come diretta conseguenza la liberazione di una casella e l'avanzamento di una posizione della Scozia nel ranking UEFA e quindi la possibilità per l'Aberdeen di entrare in scena non più nel secondo turno dei playoff (in programma il 29 giugno) bensì direttamente al primo (due settimane più tardi, ossia il 13 luglio).
Più tempo di riposo dunque per gli uomini di McInnes, i quali finiranno la stagione il prossimo 27 maggio con la finale di Scottish Cup contro il Celtic ad Hampden Park. Rimane invece tutto invariato per le altre due scozzesi qualificate per i playoff di Europa League, Rangers e St Johnstone, che dunque scenderanno in campo nel secondo turno del 19 giugno. Negli ultimi anni solamente il Celtic ha superato l'ostacolo dei preliminari e rappresentato la Scozia in Europa, riusciranno gli altri 3 club ad imitare l'esempio degli Hoops?

 

Ultima modifica il
Diego Megale

Classe 1994, cresciuto sui pericolanti spalti del Granillo di Reggio Calabria, oggi vive nella borghese Milano dove studia Scienze della Comunicazione e intraprende i primi passi nel mondo radiofonico. Twitter (@d_megale)   

 

 

Torna in alto