A+ A A-

Premier League: Chelsea insaziabile, Watford ko In evidenza

PREMIER LEAGUE CHELSEA WATFORD/LONDRA- Gol e spettacolo nel derby italiano tra Antonio Conte e Walter Mazzarri,match valido per il recupero della 28° giornata. A spuntarla sono i Blues, che nonostante i tanti cambi fatti dal tecnico riescono ad avere la meglio non senza faticare. 

I primi minuti di gara vedono le squadre studiarsi a lungo e la prima occasione arriva al 22° con Batshuayi, che vede la sua conclusione deviata in corner da un difensore. Sul calcio d'angolo seguente, si accende una mischia ed il pallone resta in area dove sbuca John Terry, che con un intervento in spaccata anticipa tutti e batte Gomes per l'1-0. Passano due minuti e lo stesso Terry combina un brutto pasticcio causando il gol dell'1-1: un suo retropassaggio errato dentro l'area in seguito ad un rimpallo mette in porta Kapoue, che con un colpo di testa a pallonetto batte Begovic per il pari. Poco dopo la mezz'ora il Chelsea crea due grandi occasioni costringendo Gomes a due salvataggi nel giro di pochi minuti. Il portiere brasiliano non può nulla però al 36° quando su calcio d'angolo il pallone finisce sui piedi di Azpilicueta che con una conclusione potente trova l'angolino per il nuovo vantaggio Chelsea

Il secondo tempo si rivela subito scoppiettante: Gomes è bravissimo a chiudere su Willian lanciato in uno contro uno. Sull'angolo seguente il Chelsea trova la terza rete con Batshuayi, alla terza rete in questa stagione. Su una conclusione deviata di Kenedy il pallone rimane nella disponibilità di David Luiz che tocca per il belga che può depositare il pallone nella porta sguarnita per il 3-1. Passano pochi minuti ed il Watford rientra in partita: azione sulla sinistra di Jaanmat, che vince un rimpallo ed entra in area di rigore, una volta dentro salta Ake e conclude a rete trovando il 3-2. I Blues non si fermano e si rendono pericolosi poco dopo con Batshuayi che impegna Gomes in due occasioni. Al 75° arriva a sorpresa il pari del Watford: cross dalla destra, il pallone rimane in area dei Blues dopo un rimpallo e ad approfittarne è Okaka, che con una conclusione potente fredda Begovic per il 3-3. A pochi minuti dal 90° il Chelsea trova il 4-3 con una conclusione all'angolino di Fabregas dal limite dell'area che non lascia scampo a Gomes. Nel finale Hornets in dieci per il doppio giallo a Prodl

 

TABELLINO

Chelsea v Watford 4-3 [22' Terry(CHE); 24' Capoue(WAT); 36' Azpilicueta, 49' Batshuayi(CHE); 51' Jaanmat, 75' Okaka(WAT); 88' Fabregas(CHE)]

Chelsea: Begovic; Zouma, Terry, Ake; Azpilicueta, Kante, Chalobah(79' Fabregas), Kenedy(75' Aina); Willian, Batshuayi, Hazard(84' Pedro). A disp: Eduardo,, Alonso, Cahill, Diego Costa. All: Conte

Watford: Gomes; Mariappa, Prödl, Holebas; Amrabat, Cleverley, Behrami, Doucouré, Janmaat; Capoue(91' Deeney); Niang(71' Okaka). A disp: Pantilimon, Mason, Eleftheriou, Zúñiga, D Pereira. All: Mazzarri

Arbitro: Lee Mason 

Ammoniti: Ake, Chalobah(CHE); Holebas, Amrabat, Prodl, Deeney, Okaka(WAT)

Espulsi: Prodl(WAT)

Stadio: Stamford Bridge (41, 473 Spettatori)

 

Ultima modifica il
Giulio Bianco

Studente classe 90, un diploma da Ragioniere ed una laurea in lingue (ambito turistico) alle spalle, ha una passione per il football d'oltremanica nata grazie a Gianfranco Zola. Ama il calcio in generale, ma soprattutto le "lower leagues".

Torna in alto