A+ A A-

Liverpool UFFICIALE: Rinnova Dejan Lovren In evidenza

PREMIER LEAGUE LIVERPOOL DEJAN LOVREN/LIVERPOOL- Il difensore croato, diventato uno dei leader della squadra nel corso di questa stagione, ha legato il suo futuro al club del Merseyside, firmando il rinnovo contrattuale che lo vedrà indossare la prestigiosa maglia dei Reds per altre 3 stagioni. 

 

La migliore scelta possibile secondo il 27enne croato, che ha così commentato la sua permanenza rilasciando le seguenti dichiarazioni al sito ufficiale dei Reds: "Sono la persona più felice al mondo, è un altro sogno che si realizza. Restare qui il più a lungo possibile è stato il mio più grande sogno. Dopo tutto quel che era successo all'inizio, credo che le ultime due stagioni ho fatto sempre meglio e il club ha deciso di premiarmi, hanno creduto in me sia loro che i tifosi, di cui ho grande rispetto". 

Il difensore ha poi parlato di quanto il manager Klopp sia stato di aiuto nel corso del suo percorso ai Reds: "Quando Jurgen è venuto qui, mi ha cambiato tantissimo. Non solo me, ma la mentalità di tanti giocatori, lavorando duramente e anche se è qui da un solo anno e mezzo molti hanno visto la differenza. Con il suo impatto possiamo sognare in grande".

Il giocatore ha poi detto la sua sul futuro del club, intento a centrare un piazzamento nella prossima Champions League, per la quale il difensore si dice fiducioso: "Sarei stupido se dicessi che non crediamo nella possibilità di centrare questo obiettivo. Abbiamo iniziato la stagione in modo fortissimo e già dalla pre-season ci credevamo, e ci crediamo ancora. Sfortunatamente, abbiamo avuto alcuni infortuni e siamo stati sfortunati in alcuni momenti, ma abbiamo una squadra forte oltre che ottimi talenti. Credo in questa squadra e ad ognuno che crede in noi. Sono sicuro che raggiungeremo questo obiettivo". 

Giulio Bianco

Studente classe 90, un diploma da Ragioniere ed una laurea in lingue (ambito turistico) alle spalle, ha una passione per il football d'oltremanica nata grazie a Gianfranco Zola. Ama il calcio in generale, ma soprattutto le "lower leagues".

Torna in alto