A+ A A-

Everton, la carica di Jagielka: "L'infortunio di Coleman ci darà più motivazioni"

PREMIER LEAGUE EVERTON PHIL JAGIELKA SEAMUS COLEMAN/LIVERPOOL- La sorte non è certo stata benevola nei confronti dell'Everton, che poco prima del Merseyside derby ha perso uno dei suoi uomini chiave per il resto della stagione. Ma la perdita del capitano Seamus Coleman non sarà, stando a quanto dichiarato dal difensore Phil Jagielka una scusa in caso di mancati successi, una scusa ma dovrà essere una motivazione per dare di più in vista degli impegni. 

Il 34enne difensore centrale ha così dichiarato alla BBC: "Una delle cose che Seamus ci avrebbe chiesto di fare è quella di giocare al meglio e ottenere risultati. Penseremo costantemente a lui, e sono sicuro che ci guarderà dalla TV sia sabato che martedì Non abbiamo bisogno di altri incentivi, ma le circostanze degli ultimi giorni ci dovranno servire come motivazione. Vogliamo andare ad Anfield per giocare bene. Sarebbe bello andare a visitare  Seamus prima della partita, lui per noi è un pilastro fondamentale, un leader e ciò che vogliamo è esserci per lui. Ha avuto un'operazione che ha avuto successo e ora è sulla strada per il recupero. Come club, come famiglia, gli abbiamo augurato una pronta guarigione, e saremo con lui ogni giorno". 

 

Giulio Bianco

Studente classe 90, un diploma da Ragioniere ed una laurea in lingue (ambito turistico) alle spalle, ha una passione per il football d'oltremanica nata grazie a Gianfranco Zola. Ama il calcio in generale, ma soprattutto le "lower leagues".

Torna in alto