A+ A A-

18 Luglio - Ruggito Accrington, United ed Arsenal tonici

AMICHEVOLI WBA SUNDERLAND MANCHESTER CITY LEYTON ORIENT HUDDERSFIELD KIDDERMINSTER BIRMINGHAM CITY CRYSTAL PALACE SWANSEA CHARLTON BRISTOL CITY SOUTHAMPTON FLEETWOOD NORTHAMPTON DERBY COUNTY SHREWSBURY CARDIFF BRADFORD LEWES BRIGHTON ROCHDALE MACCLESFIELD STOCKPORT HALIFAX ACCRINGTON BURNLEY CRAWLEY FULHAM EXETER BOURNEMOUTH ROTHERHAM SOUTHEND WEST HAM SOUTHPORT WIGAN WELLING EBBSFLEET WESTON CHELTENHAM YORK SHEFFIELD/ LONDRA - Ancora un giorno pienissimo di amichevoli per l'Inghilterra quello del 18 luglio. Andiamo a vedere i risultati.

Stoke City v Singapore XI 2-0 (7' Sidwell, 73' Arnautovic)

Vittoria con un goal per tempo per i Potters, che si sbarazzano di una selezione locale di Singapore senza troppi problemi.

Everton v Arsenal 1-3 (22' Walcott, 58' Cazorla, 62' Ozil, 75' Barkley)

Prestazione coriacea dell'Arsenal, che supera i Toffees mostrando una forma interessante e riuscendo a controllare per 75' fino alla rete di Barkley, che alla fine sarà solo rete della bandiera.

Club America v Manchester United 0-1 (5' Schneiderlin)

Si risolve con un colpo di testa di uno degli ultimissimi acquisti in favore del Manchester United la sfida con il Club America. Schneiderlin stacca alla grande, il pallone bacia il palo e si insacca per la rete che alla fine deciderà la gara.

Charleston v West Bromwich Albion 1-2 (42' Berahino, 57' Boyd, 82' Brown)

Il WBA ci crede fino alla fine e va a battere gli americani grazie a Brown che a 8 dalla fine va a bersaglio e da alla formazione di Pulis il successo.

Pachuca v Sunderland 3-1 (5' Rodwell, 16' e 25' Nahuelpan, 66' Lozano)

Il Sunderland viene battuto dai messicani in rimonta, grazie ad un Nehuelpan cinico nel primo tempo e al sugello a metà ripresa che neutralizzano il vantaggio di Rodwell.

Melbourne City v Manchester City 0-1 (86' Nasri)

E' una rete del francese all'86' a dare il successo in terra di Australia ai Citizens contro un avversario che aveva retto bene agli assalti fino a quel momento.

Union Berlino v Crystal Palace 2-0 (57' e 89' Skrzybski)

Sconfitta per la squadra di Pardew, che prende due reti nella ripresa al cospetto dei tedeschi e non riesce mai ad andare a segno.

Groningen v Southampton 0-3 (24' Fonte, 52' Manè, 72' Pellè)

Si impone contro un'avversaria di un certo livello il Southampton, che si avvicina molto bene al debutto europeo stagionale. Tre reti ed altrettanti marcatori, con Pellè a sugellare il successo.

Exeter City v Bournemouth 1-2 (33' Wheeler, 53' Gosling, 76' Stanislas)

Le Cherries vanno a carburazione lenta ma nella ripresa rimontano e sorpassano i Grecians andando a chiudere in vantaggio la gara.

Southend United v West Ham United 2-3 (20' Hurst, 26' e 30' Payet, 41' Payne, 56' aut Prosser)

Vittoria sudata per il West Ham, che trova nel Southend un avversario decisamente ostico che per un tempo regge benissimo. Poi nella ripresa la rete della vittoria Hammers che rispetta il pronostico.

Monaco 1860 v Swansea 1-2 (8' Cork, 64' pen Adlung, 73' Gomis)

Gli Swans si aggiudicano l'incontro grazie a Gomis, che concretizza una reazione di 9' dopo il rigore del pareggio segnato dai bianconeri tedeschi al 64'.

Leyton Orient v Huddersfield Town 0-2 (35' Lolley, 67' aut Dempsey)

Non c'è partita in favore dei Terriers, con il Leyton che nella ripresa si fa male da solo chiudendo di fatto un match chiuso senza segnare e con 2 goal al passivo.

Kidderminster v Birmingham City 1-1 (79' Dawson, 82' Lowry)

Fuochi d'artificio nel finale, con il Birmingham che prima rischia il clamoroso ko e dopo 3' ricompatta il punteggio chiudendo 1-1.

Northampton Town v Derby County 0-1 (32' Russell)

Vincono i Rams sul Northampton, senza brillare particolarmente ma segnando un goal che è sufficiente ad avere la meglio.

Shrewsbury Town v Cardiff City 2-2 (9' pen Akpa-Akpro, 26' Mason, 55' Pilkington, 85' Collins)

Partita dinamica, con ben 4 reti alternate, equamente divise tra primo e secondo tempo e con lo Shrewsbury che si porta a casa un bell'attestato di fiducia per la League One da affrontare.

Lewes v Brighton & Hove Albion 0-0

Accrington Stanley v Burnley 4-2 (2' Conneely, 6' e 84' Crooks, 10' McConville, 32' pen Jutkiewicz, 35' Vossen)

Batosta per il Burnley, che dopo 10 minuti iniziali da incubo compromette una gara quasi rimessa in pari all'intervallo e poi chiusa dall'Accrington nel finale.

Crawley Town v Fulham 1-3 (15' Cairney, 17' pen McLeod, 43' Richards, 91' Donnelly)

Il Fulham riesce a far sua la sfida col Crawley dopo che la formazione di League Two si era portata in parità su calcio di rigore. Ma Richards prima e Donnelly negli ultimi secondi hanno messo in chiaro le gerarchie.

Morton v Rotherham United 0-3 (12' Halford, 24' Frecklington, 90' Clarke-Harris)

Vittoria agevole per i Millers, che ne fanno 3 al Morton e continuano nella loro buona pre-season.

Preston North End v Hearts 1-0 (65' Garner)

Nella sfida tra formazioni reduci da una bella stagione vince il PNE, con Garner ancora a bersaglio poco dopo l'ora di gioco.

York City v Sheffield Wednesday 1-1 (33' McCoy, 81' McGugan)

Pareggio con un goal per parte tra York e gli Owls, che agguantano nel finale i meno quotati avversari.

St Truiden v Charlton Athletic ?-?

Farense v Bristol City ?-?

Aachen v Fleetwood Town 2-1 (5' Sowerby, 36' Ruter, 64')

Perde il Fleetwood, che viene rimontato e non riesce a farsi bastare il goal di Sowerby dopo appena 5'.

St Mirren v Bradford City 0-1 (14' Clarke)

I Bantams si affermano contro la formazione retrocessa dalla scorsa SPS grazie a Clarke che al quarto d'ora timbra il cartellino.

Macclesfield Town v Rochdale 0-0

Southport v Wigan Athletic 0-2 (45' aut Beesley, 51' aut)

Due autogoal danno la vittoria al Wigan, che dunque vince contro un avversario obiettivamente inferiore solo grazie a due errori avversari.

Stockport v Halifax 0-0

Welling v Ebbsfleet 2-3

Weston v Cheltenham Town 0-3

Ultima modifica il
Luca Masiello

Co-direttore di UkPremier, con cui ha intrapreso per la prima volta l'avventura del web. Dottore in Economia e Commercio e con un diploma linguistico alle spalle, sogna un giorno di diventare giornalista coltivando la sua passione per la scrittura. Parole d'ordine: l'obiettività prima di tutto, ma mai prendersi troppo sul serio!

Torna in alto