http://duvporn.com pornbrothers hd young porn mobile porn porn video teen porn porn site XXX Porn Free porn videos Xnxx Championship: numeri, spunti e giocate dell'8° turno

   

A+ A A-

Championship: numeri, spunti e giocate dell'8° turno In evidenza

CHAMPIONSHIP RIEPILOGO 8A GIORNATA/LONDRA- Nuova giornata ricca di emozioni e sorprese nel Championship, che ha visto le squadre scendere in campo per la disputa dell' ottavo turno.

 

 

Tanti numeri curiosi e 33 reti messe a segno, con una media di quasi 3 gol a partita. Continua a regnare l'equilibrio in testa alla classifica, dove sei squadre sono racchiuse nel giro di 2 punti! 

 

In testa si conferma il Leeds United, che nonostante la prima sconfitta in campionato, maturata sul campo del Millwall nei minuti finali può sorridere. Peacocks che tornano a subire gol dopo ben 641 minuti. Seguono a pari punti ma peggiore differenza reti Wolverhampton e Cardiff City: terzo stop di fila per i Bluebirds di Warnock evitano il secondo ko di fila in pieno recupero grazie al gol di Bamba dopo il vantaggio ospite arrivato nel primo tempo grazie a Gary Hopper. Successo esterno invece per i Wolves, che passano in casa del Nottingham Forest grazie ad una doppietta di Diogo Jota, al 5° gol stagionale. 

 

Tutta la gioia di Sol Bamba dopo il gol del pareggio.

 

Tra le sorprese di questo inizio di stagione, impossibile non parlare di Ipswich Town e Preston North End: i Tractor Boys tornano al successo superando tra le mura amiche il Bolton nella ripresa grazie alle reti di Capitan Chambers e Mick McGoldrick portandosi a quota 15 in classifica.

 

 

                                                                                                                                                                               

via GIPHY

Il gol in spaccata messo a segno da McGoldrick.

 

Successo in rimonta invece per i Lilywhites, che ottengono il primo successo esterno superando il Birmingham City per 1-3: il vantaggio dei padroni di casa porta la firma di Colin al 35°, la rimonta degli uomini di Alex Neil parte al 58° con Daniel Johnson e si concretizza al 60° ed al 67° grazie alle firme di Huggill e Barkhuizen, del quale vi mostriamo il gol. Momento davvero difficile per i Blues, che hanno esonerato Redknapp; ma anche per i Trotters, che però sembrano avere ancora fiducia in Phil Parkinson. Entrambi i team sono giunti al 5° ko consecutivo. L'ultima volta che hanno fatto punti? Birmingham City-Bolton 0-0!

 

 

                                                                                                                                                                                

via GIPHY

La sublime azione con cui il PNE chiude i conti.

 

Chiude la top six lo Sheffield United, sconfitto per la prima volta in casa dopo quasi 8 mesi. Decisiva una rete messa a segno da Wildshut nel primo tempo per i Canaries, al terzo risultato utile di fila con annesso clean sheet. Nelle retrovie, terzo risultato utile per il Middlesbrough, che riesce per la prima volta a reagire dopo essere passato in svantaggio recuperando due volte il risultato nel match casalingo col QPR, passato in vantaggio prima nel primo tempo con Wheeler e nel secondo con Mackie, ma il Boro recupera grazie alle reti di Baker, Fletcher e Assombalonga e porta a casa altri tre punti. Bella vittoria anche per il Bristol City, che supera in rimonta il Derby County nella ripresa: dopo il vantaggio dei Rams arrivato nel primo tempo su rigore di Vydra, i Robins fanno loro l'incontro grazie ai gol di Woodrow, Reid su rigore, Paterson su punizione e Diedhiou.

 

 

                                                                                                                                                                                 

via GIPHY

Il gol di Paterson con la palla che si infila sotto la traversa.

 

Passando alla parte destra della classifica, torna a vincere l'Aston Villa, che passa in casa del Barnsley con un perentorio 3-0 che porta le firme di Adomah(doppietta) nel primo tempo e Davis nella ripresa. Torna a vincere anche il Burton Albion, che batte in casa il Fulham grazie ai gol di Stephen Warnock nel primo tempo e Akins su rigore nella ripresa intervallati dal pari momentaneo di Norwood.

 

Albert Adomah festeggia una delle reti che hanno consentito ai Villans di tornare a vincere.

 

Finiscono 1-1 infine Hull City-Sunderland e Brentford-Reading: nel match del KCOM Stadium, il Sunderland passa in vantaggio nel primo tempo con una rete messa a segno da Vaughan ma subisce il pari a 10 minuti dalla fine per merito di Meyler. I Black Cats interrompono la serie negativa di 4 ko di fila ma restano ancora impigliati nella lotta per non retrocedere. Non riesce a trovare il primo successo il Brentford, giunto al terzo pari casalingo di fila, il quarto nelle ultime 5. Alle Bees di Smith non basta il gol di Clarke al 16° per superare il Reading in casa. Il pareggio lo firma Kelly su rigore al 70°.

 

I migliori salvataggi della giornata li firmano Gunn del Norwich City in uno contro uno e di un difensore del QPR che salva un gol fatto, dando qualche speranza ai suoi, sotto di un gol.

 

 

                                                                                     

via GIPHY

Gunn ipnotizza l'attaccante delle Blades, si era sullo 0-0.

 

 

                                                                                     

 

via GIPHY

Sembra gol fatto ma non lo è, grande intervento da parte di Furlong.

 

Ultima modifica il
Giulio Bianco

Studente classe 90, un diploma da Ragioniere ed una laurea in lingue (ambito turistico) alle spalle, ha una passione per il football d'oltremanica nata grazie a Gianfranco Zola. Ama il calcio in generale, ma soprattutto le "lower leagues".

Torna in alto