A+ A A-
Giulio Bianco

Giulio Bianco

Studente classe 90, un diploma da Ragioniere ed una laurea in lingue (ambito turistico) alle spalle, ha una passione per il football d'oltremanica nata grazie a Gianfranco Zola. Ama il calcio in generale, ma soprattutto le "lower leagues".

URL del sito web:

Owls' Corner: l'analisi della 44° giornata

Sarà un finale di stagione infuocato per lo Sheffield Wednesday: tutto ancora da decidere a 180 minuti dalla fine. Il 5° successo consecutivo in campionato, grazie al 2-1 contro un combattivo Derby County non dà ancora certezze di post-season agli uomini di Carvlhal, nonostante il secondo ko consecutivo del Leeds United ora a meno cinque. La classifica vede le Owls al quarto posto alla pari con l'Huddersfield Town ma in vantaggio vista la differenza reti e ancora a più due sul Fulham, ultimo avversario stagionale. Ci sarà da soffrire dunque per le Owls, determinate a non mollare la top-six. Ne parliamo con gli Sheffield Wednesday Italian Supporters. A rispondere alle nostre domande, Filippo Casalini. 

FA Cup, Touré furioso: "Preferirei giocare senza arbitro"

FA CUP ARSENAL MANCHETSER CITY YAYA TOURE/LONDRA- Dichiarazioni al veleno da parte del centrocampista ivoriano al termine della semifinale di FA Cup persa contro l'Arsenal ha detto la sua su alcune scelte che hanno penalizzato i Citizens, poi sconfitto 2-1 ai tempi supplementari. 

Tractors' Corner: l'analisi della 44° giornata

Trasferta al New York Stadium amara per l'Ipswich Town, sconfitto 1-0 dal fanalino di coda Rotherham United. Il vasto turn-over di Mick McCarthy (9 cambi rispetto alla vittoria sul Newcastle) con la salvezza già acquisita non da i frutti sperati e a fare festa sono i padroni di casa. E' un ko che però non influisce più di tanto su un Ipswich comunque salvo con varie giornate d'anticipo. A rispondere alle nostre domande sull'incontro Simone Longo. Ecco il suo punto di vista.

Premier League: United cinico, quarto posto a -1. Benteke beffa Klopp

PREMIER LEAGUE BURNLEY MANCHESTER UNITED LIVERPOOL CRYSTAL PALACE/REGNO UNITO- Nuovi ribaltamenti nella classifica di Premier League nelle partite valevoli per la 34° giornata di campionato. Bel successo per il Manchester United, che nonostante le fatiche di Coppa fa un altro passo verso la top-four. Cade invece il Liverpool, beffato nuovamente dal Crystal Palace, che espugna Anfield per il terzo anno di fila e fa un altro passo verso la salvezza.

Rams Corner: l'analisi della 43° giornata

Riscatto parziale per il Derby County, che ne match che concludeva la 43° giornata blocca sul pari i promotion-chaser dell''Huddersfield Town, permettendo al Brighton & Hove Albion di festeggiare il salto di categoria. A passare in vantaggio gli ospiti grazie ad una rete di Quaner al 9° minuto, cui ha replicato l'ex di turno Jacob Butterfield a due minuti dal 90°. Una buona prova dunque per i Rams che seppure fuori dai giochi hanno dimostrato di voler dare tutto fino all'ultima giornata. A rispondere alle nostre domande sull'incontro, per i Derby County Italian Rams Branch, Giampiero Zullo.  

Owls Corner: l'analisi della 43° giornata

Successo esterno preziosissimo in chiave play-off per lo Sheffield Wednesday, che nella 43° giornata espugna Loftus Road grazie alle reti di Reach e Pudil nel primo tempo interrotte dal pari parziale di Sylla e mantiene due punti di vantaggio sul Fulham, vittorioso nel proprio match contro l'Aston Villa. Nella stessa giornata, le Owls sorpassano anche il Leeds United, sconfitto sul proprio campo dal Wolverhampton Wanderers e salgono al 5° posto in classifica. Giornata di pasquetta da ricordare dunque per gli uomini di Carvalhal, che si preparano ad affrontare il rush finale fiduciosi e con due incontri casalinghi su tre. Ne parliamo con gli Sheffield Wednesday Italian Supporters. A rispondere alle nostre domande, Filippo Casalini. 

Tractors' Corner: l'analisi della 43° giornata

Prestazione superba da parte dell'Ipswich Town di Mick McCarthy, che supera la superpotenza Newcastle United con un netto 3-1 e conquista, con tre giornate di anticipo, la matematica certezza della permanenza nel Championship. Apre le marcature Freddie Sears, nella ripresa arriva il pari dei Geordies firmato dall'ex di turno Daryl Murphy. Passano una manciata di minuti e Mick McGoldrick riporta in vantaggio i suoi su assist di Sears, con il Newcastle gettatosi in avanti alla ricerca del pareggio il Town chiude la partita nei minuti di recupero grazie alla pregevole marcatura di Emir Huws che con una volée porta i suoi sul 3-1. Ipswich dunque in salvo, ma pronto togliersi altre soddisfazioni in un finale di stagione che può dire molto in chiave salvezza e play-off. Vediamo cosa ne pensano gli ITFC Italian Branch. A rispondere alle nostre domande, Simone Longo.