xnxx http://duvporn.com pornbrothers free porn porn video teen porn porn site XXX Porn Free porn videos Xnxx Un pallone da Aberdeen fa quasi 2.000 km e viene ritrovato in Norvegia

   

A+ A A-

Un pallone da Aberdeen fa quasi 2.000 km e viene ritrovato in Norvegia In evidenza

Curioso episodio verificatosi in Scozia dove un pallone d'allenamento di un piccolo club della città di Aberdeen, è stato ritrovato sulle coste settentrionali della Norvegia, ancora integro. 

Come riporta la BBC, sulle coste dell'isola di Vanna, nell'estremo Nord della Norvegia, è stato ritrovato un pallone appartenente alla selezione under 19 del Banks o' Dee, piccolo club di Aberdeen. La sfera aveva oltrepassato l'impianto da gioco della squadra, riversandosi nel fiume Dee dove è stata trasportata nel Mare del Nord, arrivando a compiere un viaggio di quasi duemila chilometri. 

The ball

Il pallone è stato ritrovato sporco ma ancora integro lungo la spiaggia da un certo Nils Hugo il quale, avvalendosi dell'aiuto di un suo amico, ha successivamente inviato una mail al club scozzese, scrivendo:"Ehi, mi sa che avete uno dei migliori calciatori dalla distanza al mondo. Un mio amico ha ritrovato un pallone con il nome del vostro club vicino al bagnasciuga. Ha viaggiato parecchio, siamo a 1,800km (1,118 miglia) a nord di Aberdeen, su di un isola chiama Vanna, 10 km a nord di Tromso. Il pallone è un po’ sporco dopo il lungo viaggio, ma integro ed utilizzabile».

Immediata la goliardica risposta del segretario del Banks o' Dee, Tom Ewan: «È la saga del Nord del pallone dalla lunga distanza». Secondo Ewan infatti, la maggior parte dei palloni che finiscono nel fiume non vengono più ritrovati. Il club scozzese spera di poter recuperare la sfera, e magari invitare gli amici norvegesi come ospiti di un loro match casalingo.

Ultima modifica il
Diego Megale

Classe 1994, cresciuto sui pericolanti spalti del Granillo di Reggio Calabria, oggi vive nella borghese Milano dove studia Scienze della Comunicazione e intraprende i primi passi nel mondo radiofonico. Twitter (@d_megale)   

 

 

Torna in alto